Terme in Slovenia

Durante un viaggio in Slovenia perchè non ritagliarsi dei momenti di vero relax? Oltre che per i paesaggi naturali la Slovenia è famosa anche per le strutture termali.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Oltre che per i suoi bellissimi paesaggi naturali, la Slovenia è famosa per i suoi ottimi centri termali dove è possibile staccare la spina dalla frenesia della quotidianità. In Slovenia le terme sono parte di un’antica tradizione e molti luoghi erano già noti al tempo dei romani. Secondo alcune testimonianze le terme di Dolenjske Toplice furono uno dei primi centri ad aprire al turismo termale nel 1228. Ora, però, molti sono gli hotel che ospitano anche delle terme e diverse strutture sono in grado di offrire ai clienti attività termale e moderni servizi di wellness.

Durante un viaggio in Slovenia perché, quindi, non ritagliarsi del tempo per prendersi cura di sé stessi? Un soggiorno alle terme è un’idea perfetta in ogni mese dell’anno. In estate, infatti, dopo lunghe escursioni a piedi o in bicicletta rilassarsi alle terme è sicuramente il finale migliore, così come in inverno dopo una giornata sulle piste da sci.

Essendo il territorio sloveno esteso dalle Alpi al Mar Adriatico, qui si possono trovare diversi centri termali che si differenziano per le proprietà delle loro acque, per i servizi e per i diversi trattamenti che possono offrire. La scelta del centro termale più adatto, quindi, non dipende solo dal luogo in cui volete andare ma anche dal tipo di trattamento che volete eseguire.

Per supportarvi nella scelta della struttura più adatta ecco una guida agli 8 migliori centri termali in Slovenia.

Terme Čatež

1Topliška cesta 35, 8250 Čatež ob Savi, Slovenia (Sito Web)

© Terme Čatež

Considerate in Europa uno dei più grandi complessi di piscine con acque termali, le Terme di Catez si trovano proprio al confine tra Slovenia e Croazia. L’acqua termale è ricca di minerali ed è particolarmente indicata nelle terapie di riabilitazione. Questo centro, infatti, viene spesso frequentato da sportivi che hanno bisogno di fare riabilitazione dopo operazioni o infortuni. Qui si trovano jacuzzi con acqua termale, piscine coperte e scoperte e anche aree giochi per bambini. Completa l’offerta la presenza di campi da tennis, di un campo da golf con 18 buche, i campi da squash e diverse sale fitness.

Terme 3000 a Moravske Toplice

212 Kranjčeva ulica Moravske Toplice, 9226 Moravske Toplice, Slovenia (Sito Web)

© Terme 3000 – Sava Hotels & Resorts

Nella zona nord-orientale della Slovenia si trova la cittadina di Moravske Toplice che ospita lo stabilimento Terme 3000, ovvero uno dei centri termali più apprezzati in Europa. La struttura è diventata famosa per la presenza di acqua termominerale nera ad alta concentrazione salina che, grazie alla sua composizione chimica, può alleviare disturbi dell’apparato locomotore e diverse malattie reumatiche.

Oltre alla zona termale è presente un grande parco acquatico con più di 20 piscine, scivoli e giochi d’acqua che diventano la meta perfetta per le famiglie con bambini. Terme 3000 vanta anche diverse possibilità di alloggio che comprendono tre hotel (Livada Prestige, Ajda, Termal), un campeggio e un complesso di appartamenti.

Terme Krka a Dolenjske Toplice

3Novi trg 1, 8501 Novo mesto, Slovenia (Sito Web)

© Terme Krka

Note sin dai tempi dei Romani le terme Krka di Dolenjske Toplice sono considerate il più antico centro termale d’Europa. Le acque termali della regione Dolenjska provengono da una fonte profonda quasi mille metri situata lungo lungo il fiume Krka. Le Terme di Dolenjske Toplice si rivelano tra i migliori centri in Europa per le attività di riabilitazione in seguito ad interventi o infortuni e ospitano anche un centro di salute per la cura delle malattie femminili e dei problemi cardiovascolari, muscoloscheletrici e del sistema nervoso.

Il centro presenta anche uno spazio wellness, delle piscine per bambini e aree giochi per i più piccoli. Presso le Terme di Dolenjske Toplice si trovano gli hotel Balnea, Kristal e Vital, tre strutture alberghiere che garantiscono un ottimo livello di ospitalità e un facile accesso al centro termale.

Terme Rogaška Slatina

43250 Rogaška Slatina, Slovenia

© Rogaska Slatina

Rogaška Slatina è la città in cui viene prodotta la famosa acqua minerale curativa Donat Mg che è nota per il suo alto contenuto di magnesio. Vantando una storia che ha più di 400 anni, Rogaška Slatina è considerato uno dei centri termali più antichi del paese. Si narra infatti che nel XVII secolo il conte Peter Zrinjski, uno dei signori più potenti in Europa, curò i suoi problemi al fegato assumendo l’acqua di Rogaska; da quel momento la città divenne sempre più famosa tanto che nell’Ottocento anche gli Asburgo la scelsero come meta per le sue terme.

Le sorgenti dell’acqua minerale Donat Mg sono ritenute curative e hanno proprietà davvero uniche. Situato in grande parco verde con edifici in stile liberty lo stabilimento termale è collegato tramite una bellissima promenade ad un centro medico all’avanguardia.

Terme Olimia a Podcetrtek

5Zdraviliška cesta 24, 3254 Podčetrtek, Slovenia (Sito Web)

© Terme Olimia

Conosciute per essere un centro dove si pratica il selfness, ovvero un percorso che aiuta a guardare dentro sè stessi e a ritrovare il proprio equilibrio, le Terme Olimia sono un vero e proprio luogo di relax. Questa struttura è stata votata per ben 8 anni come il miglior centro benessere in Slovenia. Per questo, le Terme Olimia sembrano proprio il luogo giusto per spegnere la spina e ricaricarsi dallo stress della quotidianità.

Situate a Podcetrtek, una cittadina al confine della Croazia, le Terme Olimia sono particolarmente indicate per curare le malattie reumatiche, per le malattie della pelle e per i disturbi della circolazione arteriosa. Il complesso è composto anche dal Parco Termale Aqualuna, dal centro Wellness Orhidelia e dal Centro salute Olimia.

Terme & Wellness LifeClass a Portorose

6Obala 33, 6320 Portorož - Portorose, Slovenia (Sito Web)

© LifeClass Hotels & Spa

Portorose è una celebra località balneare che appartiene al comune di Pirano. Situata nel Golfo di Trieste, la città si trova poco distante dal confine croato e per questo attira numerosi visitatori anche dalla Croazia. La località è famosa perché centinaia di anni fa dei monaci benedettini scoprirono le proprietà curative della sua acqua che è ricca di minerali come bromo, iodio e magnesio.

Grazie a questa scoperta Portorose è diventato un importante centro termale sloveno che richiama visitatori da tutta Europa per trascorrere delle giornate di vero relax. Oltre ad un grande reparto saune, piscine e SPA qui si trova l’area termale Wai Thai, un ambiente costruito secondo i canoni dell’architettura thailandese dove gli ospiti possono provare il famoso massaggio thailandese.

Thermana Laško

7Zdraviliška cesta 6, 3270 Laško, Slovenia (Sito Web)

© Thermana Laško

Lasko è una città slovena che vanta un’antica tradizione legata alle terme. Il centro termale è composto da piscine che si trovano coperte da una stupenda cupola di vetro che di giorno accumula i raggi solari per rilasciarli la sera e creare fantastici giochi di luce. Il centro ospita un’area scoperta con piscina ricreazionale collegata con la piscina interna, una piscina cristallina e diverse piscine per bambini con scivoli.

Qui vengono eseguiti programmi di balneoterapia con immersioni in vasca, massaggi in acqua e percorso Kneipp. Completano l’offerta anche un centro benessere dove potersi concedere dei veri momenti di relax.

Terme Dobrna

8Dobrna 50, 3204 Dobrna, Slovenia (Sito Web)

© Terme Dobrna

Nell’entroterra sloveno si trova la cittadina di Dobrna che è famosa sin dall’inizio del XV secolo per essere un importante centro termale anche se è ormai provato che le proprietà della sua acqua fossero note già sia ai Celti che ai Romani. Grazie alla composizione minerale della sua acqua è possibile affermare che le terme di Dobrna hanno proprietà benefiche e curative, tanto che qui si sono curati personaggi importanti come Napoleone.

Il complesso è composto da piscine interne ed esterne, vasche idromassaggio e una terrazza solarium. Il centro si trova all’interno di un Parco termale, costruito nell’Ottocento, che ospita anche cinque punti energetici, ovvero punti che possono donare benefici allo stato psicologico ed emotivo e possono favorire la guarigione da disturbi. Le Terme Dobrna ospitano anche un importante centro diagnostico e di riabilitazione.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo