Grotte di Postumia

Le Grotte di Postumia sono un meraviglioso complesso carsico che si trova nella città di Postumia. Durante un viaggio in Croazia è d'obbligo una tappa a Postumia per visitarle!
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Considerate le grotte più visitate d’Europa, le Grotte di Postumia sono uno dei siti di interesse sloveni più famosi. Se state programmando un viaggio in macchina verso la Croazia il consiglio è quelli fermarsi assolutamente per visitare questo bellissimo complesso carsico che si trova a Postumia, una cittadina poco distante dal confine italiano. La prima scoperta di queste grotte è avvenuta nel 1818 grazie a Luka Čeč, una persona del posto che scoprì una parte della zona sotterranea che è tuttora visitabile.

Qui gallerie e caverne si estendono per circa 24 km e sono caratterizzate dalla presenza di stalagmiti e stalattiti la cui formazione è avvenuta grazie allo scorrere di acqua contenente carbonato di calcio. Le formazioni più antiche sembrano essersi formate 500.000 anni fa e il simbolo delle Grotte è una stalagmite di cinque metri di colore bianco, nota come Brillante. Questa stalagmite è così chiamata perché l’acqua che scorre sulla sua superficie deposita un sottile strato di calcite conferendole il colore bianco brillante.

Le Grotte di Postumia godono anche di un bellissimo primato dato che proprio qui nel 1872 è stata inaugurata la prima ferrovia al mondo costruita all’interno di una grotta calcarea. È, inoltre, interessante sapere che all’interno delle Grotte si trovano ancora i Protei, ovvero degli animali ritenuti “cuccioli di drago” che possono sopravvivere senza cibo anche per 12 anni e possono vivere fino a 100 anni.

Cosa vedere alle Grotte di Postumia

Affascinanti e a tratti misteriose le Grotte di Postumia rappresentano una tappa da non perdere durante un viaggio in Slovenia. Le Grotte sono situate all’interno di un Parco che si trova presso la cittadina di Postumia a circa di 50 km da Lubiana, la capitale della Slovenia. Questo sito oltre ad ospitare queste meravigliose formazioni calcaree presenta anche il Castello di Predjama, una fortezza medioevale incastonata nella roccia.

Per visitare le grotte è necessario viaggiare per 3,5 km a bordo di un trenino che percorre l’unica linea ferroviaria sotterranea a doppio binario al mondo. Il viaggio in treno permette di raggiungere l’inizio di un percorso per nulla impegnativo da compiere a piedi e lungo circa 1,5 km. L’itinerario alla scoperta delle formazioni carsiche avviene con l’accompagnamento di una guida che fornisce tutte le informazioni e la visita dura circa novanta minuti.

Il tour a piedi inizia dall’area nota come Grande Monte o Calvario per poi attraversare il Ponte russo e raggiungere le Grotte Belle, così chiamate per la bellezza delle formazioni calcaree qui presenti. In seguito si raggiunge la Galleria del Brillante dove si trova la formazione calcarea più famosa delle Grotte. Il percorso continua con la visita alla Sala degli Spaghetti, alla Sala Bianca e alla Sala rossa, per terminare poi nella Sala dei Concerti. È proprio in quest’ultima sala che durante le giornate di Natale viene organizzato lo spettacolo del Presepe Vivente.

Castello di Predjama

A pochi chilometri dalle Grotte di Postumia si trova l’affascinante Castello di Predjama, ovvero un complesso che è stato costruito incastonato su una parete rocciosa di 123 metri. Eretto attorno al XII secolo il Castello ha poi subito diversi lavori di ampliamento e ristrutturazione che gli hanno conferito l’aspetto attuale. All’interno della fortezza si possono visitare l’area abitativa con oggetti dell’epoca, la sala del cavaliere, la cappella e le prigioni.

Al Castello è legata la figura del cavaliere Erasmo di Predjama, un signore locale che fu nominato barone nel 1478 dall’imperatore Federico III d’Asburgo e che si rifugiava nel castello dopo le sue scorribande. Nel retro della fortezza, infatti, si nasconde un sistema di grotte carsiche che veniva utilizzato da Erasmo per entrare e uscire dal castello di nascosto e per farsi arrivare i rifornimenti in caso di assedio.

Orari di apertura delle Grotte di Postumia

Le Grotte di Postumia sono aperte tutti i giorni con visite guidate alle ore: 10:00 – 12:00 – 15:00.

Tuttavia nei mesi estivi la frequenza delle visite può intensificarsi.

La visita al Castello di Predjama è, invece, disponibile ogni giorno dalle 10:00 alle 16:00 e la visita avviene con il supporto di un audioguida.

Biglietti per la Grotte di Postumia

Il costo dei biglietti d’ingresso alle Grotte di Postumia varia in base al periodo.

In bassa stagione (valida da gennaio a metà giugno e da settembre a dicembre) il biglietto costa:

Nel periodo di alta stagione (valido solitamente nei mesi estivi di giugno, luglio, agosto e durante le vacanze natalizie)

Anche il costo dei biglietti d’ingresso al Castello di Predjama varia in base al periodo in cui si effettua la visita.

In bassa stagione (valida da gennaio a metà giugno e da settembre a dicembre) il biglietto costa:

Nel periodo di alta stagione (valido solitamente nei mesi estivi di giugno, luglio, agosto e durante le vacanze natalizie)

È possibile acquistare anche dei biglietti cumulativi che permettono l’ingresso alle Grotte e al Castello ad un prezzo più vantaggioso.

I biglietti possono essere acquistati anche online.

Tour e visite guidate alle Grotte di Postumia

Come raggiungere le Grotte di Postumia

Le Grotte di Postumia sono facilmente raggiungibili sia in auto che con i mezzi pubblici. Provenendo da Trieste in auto bisogna percorrere prima l’autostrada A3 e poi la A1 fino all’uscita 41 Postojna. Tuttavia se volete evitare di pagare la vignetta potete uscire dall’autostrada all’ex confine di stato Fernetti (Trieste) e, seguendo le indicazioni per Sežana, percorrere una strada statale che conduce a Postumia in circa trenta minuti. Se si proviene da Zagabria, invece, è necessario prendere prima la E70 in direzione Lubiana e poi sempre la A1 fino all’uscita 41.

Postumia si può raggiungere anche con i mezzi pubblici dato che la città presenta collegamenti autobus con diverse località italiane e slovene. La città dispone anche di una stazione ferroviaria che dista poco più di 2 km dall’entrata delle Grotte. La stazione ferroviaria di Postumia si trova lungo la linea Venezia – Vienna e presenta collegamenti con Zagabria, Salisburgo, Fiume e Capodistria.

Dove dormire vicino le Grotte di Postumia

All’interno del Parco delle Grotte di Postumia si trova l’Hotel Jama, una struttura che permette di accedere facilmente alle Grotte e a tutti i siti del parco. Tuttavia la città di Postumia presenta anche numerose altre sistemazioni sia nei pressi del centro che fuori la città.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Postumia, Slovenia

Hotel
Hotel Center
Postumia - Kolodvorska cesta 1Misure sanitarie extra
8,6Favoloso 2244 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Postojna Cave Hotel Jama
Postumia - Jamska cesta 30Misure sanitarie extra
9,4Eccellente 1603 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Kras
Postumia - Tržaška cesta 1Misure sanitarie extra
8,8Favoloso 1349 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Storia delle Grotte di Postumia

Formatesi milioni di anni fa e conosciute già in epoca preistorica, le Grotte di Postumia furono scoperte casualmente nel 1818 da Luka Čeč, un abitante del posto. Nel 1919 le Grotte furono aperte al pubblico per turismo anche se all’epoca si potevano scoprire solo a piedi. Nell’1857, in occasione dell’inaugurazione della ferrovia tra Vienna e Trieste, l’imperatore Francesco Giuseppe e la moglie Elisabetta visitarono il complesso e per quell’evento furono preparate delle portatine che permettevano trasportare i sovrani durante la visita. L’aumento dei visitatori portò poco dopo all’apertura della prima ferrovia sotterranea in una grotta calcarea, con una linea che collegava l’entrata delle grotte alla zona del Grande Monte (o Calvario).

Dopo la Grande Guerra il sito entrò a far parte del Regno d’Italia e il tratto ferroviario fu esteso per poter condurre i visitatori più all’interno del complesso. Il trenino era trainato da una motrice a benzina che riusciva però a trasportare solo 20 passeggeri alla volta. Con il tempo furono acquistate più motrici a benzina che vennero utilizzate fino al 1957 quando due motrici elettriche ad accumulatori sostituirono quelle a benzina che erano ritenute obsolete e inquinanti. Con l’incremento dei visitatori, però, il singolo binario fu sostituito da una linea circolare che permetteva di poter trasportare con più efficienza un numero sempre maggiore di visitatori.

Informazioni utili

Indirizzo

Jamska cesta 30, 6230 Postojna, Slovenia

Contatti

TEL: +386 5 700 01 00
Sito ufficiale

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00

Dove si trova

Le Grotte di Postumia si trovano presso la città di Postumia e distano circa 45 km da Trieste, 50 km da Lubiana e 190 km da Zagabria.

Alloggi Grotte di Postumia
Cerchi un alloggio in zona Grotte di Postumia?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Grotte di Postumia
Mostrami i prezzi