Covid-19: la Croazia è aperta ai turisti italiani

Isola di Krk

Krk è l'isola più grande della Croazia: forte di un'industria turistica decennale, vanta ottime infrastrutture e spiagge premiate con la Bandiera Blu.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Collegata alla terraferma da un ponte, l’isola di Krk è la più grande e la più frequentata delle isole croate grazie alla facilità con cui si può raggiungere e all’ampia offerta di hotel, affittacamere e campeggi.

Le ottime infrastrutture presenti sull’isola si devono ad un’industria turistica di tradizione decennale, che ha saputo rendere competitiva quella che certo non è la più remota delle isole croate e forse nemmeno la più bella. Per la qualità dei servizi e la pulizie delle acque le spiagge di Krk si sono meritate la Bandiera Blu.

I villaggi principali sorgono sul sud dell’isola, che ha un clima più mite e una vegetazione più rigogliosa; il nord è prevalentemente roccioso e, soprattutto in inverno, molto ventoso.

Cosa vedere a Krk

Krk (Veglia)

Il principale villaggio dell’isola si trova sulla costa occidentale, più o meno al centro, ed è quindi una base ideale per esplorare l’isola.

Incastonata nella baia di Krčki, Krk è una cittadina medievale con un grazioso centro storico, dove potete ammirare un castello quattrocentesco, una cattedrale romanica costruita sui resti di una basilica romanica del Vi secolo e la cinta muraria.

Gli amanti di storia e arte possono visitare la Galeria Fortis che espone una collezione di anfore, ceramiche e utensili d’epoca romana oppure la Galleria d’Arte Decumanus per un assaggio di arte croata contemporanea.

Baška

Vista aerea di Baska

Baška è la seconda località più importante dell’isola e in molti la preferiscono alla città di Krk per il suo splendido contesto naturale: situata all’estremità meridionale dell’isola, ha una lunghissima spiaggia di ciottoli che si estende ai piedi di un alto crinale.

La cittadina è inoltre un’ottima base per escursioni a piedi nei dintorni, con percorsi che si snodano nella parte meridionale dell’isola.

Uno dei più frequentati è il sentiero di 8 km che dal campeggio Zablaće porta al villaggio di Stara Baška; se volete camminare un po’ meno potete raggiungere la Chiesa di Santa Lucia e da lì godere di una bella vista.

Maggiori informazioni

Punat

Meno pittoresco di Krk e Baška, il villaggio di Punat, terza località turistica dell’isola, è comunque una buona base per esplorare l’isola con la sua ampia scelta di strutture alberghiere e il suo porticciolo turistico.

Con una traversata in mare di circa 20 minuti da Punat si può raggiungere in taxi d’acqua l’isolotto di Košliun dove è possibile visitare un Monastero Francescano del XVI secolo, costruito su una precedente abbazia benedettina.

Vrbnik

Panorama di Vrbnik (Verbenico)

Arroccato su una scogliera di 48 metri a picco sul mare, Vrbnik è uno dei borghi medievali più pittoreschi dell’isola, ricco di scorci suggestivi, ripide stradine e passaggi ad arco.

Tranquillo, languido e silenzioso, questo villaggio è l’ideale per una vacanza all’insegna della lentezza, in cui passeggiare per i vicoli, ammirare il panorama, assaggiare l’ottima cucina locale e fare belle nuotate.

Spiagge di Krk

Sebbene i villaggi siano graziosi, sono le spiagge la vera attrattiva turistica dell’isola di Krk. Quasi tutte sono di ghiaia e ciottoli, ma potete trovare anche spiagge sabbiose, scogli e piattaforme cementate.

Ecco le spiagge da non perdere:

Scopri le spiagge più belle di Krk

Escursioni in barca ed immersioni

Uno dei modi migliori per esplorare l’isola di Krk è vederla dal mare, partecipando a una delle numerose escursioni in barca che vengono organizzate dagli operatori turistici locali.

Potete partecipare a un tour in barca con i pescatori, contribuendo voi stessi alle attività di pesca e in seguito gustando un pranzo a base del pesce che avete pescato, oppure a una rilassante gita in barca dal fondo trasparente per ammirare pesci e fondali.

Vengono organizzate anche escursioni in barca alle isole vicine e escursioni con immersioni attorno all’isola. I sub potranno ammirare coralli rossi, una grotta sommersa e il relitto di un mercantile greco.

Dove dormire a Krk

Sono molte le opzioni per dormire a Krk, anche perchè l’isola è piuttosto estesa e conta numerosi agglomerati urbani tra cittadine, paesi e villaggi. Come al solito in Croazia, sono gli appartamenti privati a farla da padrone: qui infatti le strutture ricettive sono perlopiù case vacanze private, che gli abitanti del posto affittano ai vacanzieri durante i mesi estivi. Non mancano gli alberghi, ma sono in numero decisamente inferiore.

Per decidere in quale paese soggiornare a Krk occorre capire il tipo di vacanza che si ha in mente. Tanto per fissare le idee, l’isola è percorsa da una strada principale, la D102, lunga quasi 45 chilometri, che corre in direzione nord-sud attraversando le principali località. La prima che si incontra a nord è Omišalj, o Castelmuschio in italiano, e si rivela molto comoda sia perchè è vicinissima all’aeroporto (è meglio chiarire che l’aeroporto presente sull’isola di Krk è in realtà l’aeroporto di Rijeka!) sia perchè è vicinissima alla terraferma, ed è quindi l’approdo ideale per chi decide di visitare Krk in auto dalla Croazia continentale.

Scendendo verso sud si trova Njivice, tranquilla cittadina costiera, e poco dopo l’esteso agglomerato di Porat-Vantacici-Malinska, dove non mancano le soluzioni dove soggiornare. Sulla costa sud, più o meno a metà della strada 102, si trova Krk città, o Veglia in italiano: è di gran lunga il centro abitato più grande dell’isola, conta oltre 6200 abitanti residenti e qui la scelta di soluzioni per soggiornare è vastissima.

Interessante anche Punat, o Ponte in italiano, affacciata sul suo golfo che si chiude quasi a formare un lago: qui ci sono alcuni hotel di ottimo livello, ed è quindi l’ideale per chi cerca il massimo del comfort. Infine, all’estremità sud si trova l’abitato di Baška, o Bascanuova in italiano: la sua lunghissima spiaggia lo rende il miglior posto dove dormire a Krk per chi cerca un luogo comodo dove trascorrere piacevoli giornate al mare.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Isola di Krk

Hotel
Koralj Sunny Hotel by Valamar
Krk (Veglia) - Vlade Tomašića 38Misure sanitarie extra
8,5Favoloso 524 recensioni
Vedi Tariffe
Villaggio turistico
Ježevac Premium Camping Resort by Valamar
Krk (Veglia) - Plavnicka 37Misure sanitarie extra
9,1Eccellente 290 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Bor
Krk (Veglia) - Setaliste Drazica 5Misure sanitarie extra
8,8Favoloso 805 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Eventi

L’isola di Krk è molto attiva culturalmente e in estate sono numerosi i festival di musica, teatro e danza all’aperto; inoltre vengono organizzate diverse manifestazioni sportive e mantenute vive le feste tradizionali dell’isola.

Per fare solo qualche esempio: potete ascoltare grandi musicisti internazionali esibirsi al Baška International Guitar Festival, ammirare i pescatori in maglie a righe sfilare e sfidarsi nel Giorno dei Pescatori, tifare per gli intrepidi partecipanti alla storica maratona di nuoto in mare che si svolge dal 1910, stupirvi delle bizzarrie del Black Sheep Festival o unirvi ad altre decine di camminatori, runners e ciclisti per il Baška Outdoor Festival.

Curiosità su Krk

Come raggiungere l’isola di Krk

Il ponte che collega Krk alla terraferma

L’isola di Krk si può raggiungere in auto o autobus grazie al ponte che la collega con la terraferma, a cui arriverete percorrendo in direzione sud la A7 e la D102. Da Trieste a Krk sono circa due ore di viaggio in auto.

Gli autobus per Krk partono da Fiume e fermano in tutti i centri abitati dell’isola. Non è invece possibile arrivare in treno.

Dove si trova Isola di Krk

Krk, o Veglia in italiano, è parte dell'arcipelago delle Quarnerine, ed è l'isola più a nord della Croazia; fino al 2004 si stimava che fosse l'isola più grande dell'Adriatico, primato poi assegnato alla vicina Cres. Fa parte della contea della Regione litoraneo-montana, o Primorsko-goranska županija in croato, e si trova poco a sud di Rijeka, o Fiume, la città più importante della regione dell'Istria. E' collegata all'abitato di Crisnjeva, situato sulla terraferma, tramite un ponte, il Krčki Most. Per tutta la costa est dunque, Krk è fiancheggiata dalla Croazia continentale, mentre buona parte della costa ovest corre parallela alla costa est dell'isola di Cres. Sorprendentemente, la città italiana più vicina in linea d'aria a Krk è Trieste, dalla quale dista soltanto 75 chilometri.

Vedi gli alloggi in questa zona

Approfondimenti su Isola di Krk

Appartamenti e case vacanze a Krk

Appartamenti e case vacanze a Krk

Scegliere un appartamento per una vacanza a Krk dà la la massima libertà e indipendenza. Ce ne sono di ogni tipo e per ogni budget, basta saper scegliere!
Hotel consigliati a Krk

Hotel consigliati a Krk

I migliori hotel sull'isola di Krk per chi da una vacanza cerca tutti i comfort. Hotel lungomare, sulla spiaggia, all inclusive: trova il tuo preferito!
Meteo Krk

Meteo Krk

Vi riportiamo qui di seguito le previsioni meteo a Krk per oggi e i prossimi giorni. Le condizioni metereologiche sono aggiornate in tempo reale.
Le spiagge più belle di Krk

Le spiagge più belle di Krk

L'elenco completo delle migliori spiagge di Krk: da quelle sabbiose a quelle rocciose, passando per quelle isolate e quelle vicine ai centri abitati.
Baška

Baška

Baska è la località balneare più nota dell'isola di Krk, scoperta a inizio Novecento da un giornalista ceco che ne decantò le spiagge e il verde.

Isole nei dintorni