Il meglio della Croazia in due settimane

2 settimane alla scoperta del meglio della Croazia, fra antiche città, isole e parchi naturali.

Percorso: 950 km | Durata: 2 settimane
Periodo consigliato: da giugno a settembre

Con questo programma di viaggio potrete visitare i luoghi più belli della Crozia in due settimane, considerando ritmi non troppo sostenuti, per dare anche la possibilità di godersi un pò di mare.

L’itinerario va da nord a sud, dal continente alla costa, toccando non solo la capitale, ma anche le città più belle della Croazia, i parchi nazionali più sorprendenti e le chicche del litorale dalmata.

Tappe principali

  1. Zagabria
  2. Zagabria
  3. Parco Nazionale di Plitvice
  4. Zara
  5. Isola di Dugi Otok
  6. Isola di Dugi Otok
  7. Parco Nazionale di Krka
  8. Isole Kornati
  9. Trogir
  10. Spalato
  11. Spalato
  12. Isola di Brac
  13. Dubrovnik
  14. Dubrovnik

Primi due giorni

Vi consigliamo di iniziare la vostra vacanza in Croazia con un week end a Zagabria.

Infatti i fine settimana di questa deliziosa città si animano con eventi ed un’intensa vita notturna da abbinare alla visita dei musei durante il giorno.

Terzo giorno

Non perdetevi un tuffo rigenerante nella natura rigogliosa del Parco Nazionale di Plitvice, dichiarato Patrimonio Unesco per l’incredibile bellezza dei suoi laghi, immersi in un vero e proprio labirinto di natura incontaminata.

Dedicategli un giorno intero per poter intraprendere i numerosi sentieri disponibili e ammirare le acque turchesi e le cascate che sembrano uscite da una favola!

Quarto giorno

Una giornata a Zara è più che sufficiente ma vi servirà per scoprire questa città poco conosciuta e per avvicinarvi alle mete di mare della Croazia.

In ogni caso Zara vi stupirà con le sue numerose attrattive storiche e la sua modernità ricca di sfumature.

Quinto giorno e sesto giorno

Gli amanti della natura e del mare non potranno che apprezzare una gita all’isola di Dugi Otok: scogliere, acque cristalline, grotte sottomarine e una natura semplicemente meravigliosa!

Potete anche decidere di dedicarvi più giorni se avete bisogno di relax!

Settimo giorno

Tornati nuovamente attivi e rigenerati nel corpo e nello spirito potete recarvi al Parco Nazionale di Krka: qui potrete ammirare le cascate più grandi e spettacolari della Croazia!

Un panorama imperdibile che rappresenta uno dei luoghi più selvaggi e incredibili di questo variegato paese!

Ottavo giorno

Se avete ancora voglia di mare potete concedervi una pausa rigenerante su una delle piccole isole Kornati, che costituiscono il più grande arcipelago dell’Adriatico.

Nono giorno

Non perdetevi una passeggiata per le vie medievali dell’incantevole Trogir!

Decimo e undicesimo giorno

Ora ci spostiamo a Spalato, una delle perle della Croazia!

Questa bellissima città sul mare saprà incantarvi con il fermento e la vita del Palazzo di Diocleziano!

Dodicesimo giorno

Un’altro tuffo nel mare più bello e cristallino della costa all‘isola di Brac, famosa meta immortalata in tutte le cartoline.

Tredicesimo e quattordicesimo giorno

Prima di rientrare in Italia dedicate due giorni alla visita di Dubrovnik, in assoluto il vero gioiello della Croazia.