Itinerario di due settimane nella costa croata

Un viaggio alla scoperta delle spiagge, delle isole e degli angoli di mare più suggestivi della Croazia!

Percorso: 1800 km | Durata: 2 settimane
Periodo consigliato: da giugno a settembre

Gli amanti del mare, delle spiagge bianche e dell’acqua cristallina apprezzeranno questo itinerario dedicato alla costa croata, ricca di luoghi davvero affascinanti e sorprendenti!

Abbiamo voluto inserire anche le principali città della costa, come Pola, Zara, Spalato e Dubrovnik ma se volete dedicare maggiore tempo al relax, potete saltarle e rilassarvi solo sulle isole!

Tappe principali

  1. Porec e Rovinj
  2. Pola
  3. Opatija e Fiume
  4. Isola di Rab
  5. Zara
  6. Spalato
  7. Spiagge di Brela
  8. Isola di Brac
  9. Isola di Hvar
  10. Isola di Vis
  11. Isola di Korcula
  12. Dubrovnik
  13. Isola di Mljet

Primo giorno

Possiamo iniziare la vacanza visitando due cittadine istriane, Porec, che conserva la meravigliosa Basilica Eufrasiana, dichiarata Patrimonio Unesco e Rovinj, in perfetto stile veneziano.

Secondo giorno

A Pola potrete ammirare le rovine romane e fare un tuffo nel mare circostante.

Terzo giorno

Dopo aver superato la località balneare di Opatjia, molto frequentata dagli austriaci, caratterizzata da un magnifico lungomare, potete dirigervi verso Fiume.

Quarto giorno

Una volta raggiunta l’isola di Rab non dimenticatevi di riposarvi nella meravigliosa spiaggia Paradiso di Lopar!

Quinto giorno

Per scendere nella parte bassa della Dalmazia, facciamo tappa a Zara e concediamoci un pò di vita e di fermento nel suo vivace centro storico.

Sesto e settimo giorno

In circa due ore potete raggiungere Spalato e poi le superbe spiagge di Brela per un paio di giorni di relax.

Ottavo, nono, decimo e undicesimo giorno

Con i traghetti potete raggiungere le 4 isole più belle della costa dalmata: Brac, Hvar, Vis e Korcula.

Essendo piccole e raccolte potrete girarle velocemente e dedicarvi al mare e alle calette più nascoste!

Dodicesimo e tredicesimo giorno

Prima di reimbarcarvi un’altra volta, concedetevi la visita della superba Dubrovnik che vi regalerà scorci pittoreschi e indimenticabili!

Quattordicesimo giorno

Potete chiudere questa vacanza con un breve soggiorno sull’incantevole isola di Mljet prima di tornare in Italia.